in evidenza

Sono ormai prossime le ore di sventura per l’Italia!

Carbonia, 03 gennaio 2017
Ore 16.50/17.24

Nella Mia seconda venuta abbraccerò a Me tutti i Mie figli, essi entreranno a godere del Mio Nuovo mondo sulla Terra e saranno gaudenti in eterno. Condividerò con i Miei eletti la nuova era, essi godranno di tutte le Mie bellezze.

Cerchiamo di immaginare il nuovo mondo: ci sarò IO con voi! E voi sarete i Miei polmoni, sarete parte del Mio Corpo Mistico, erediterete di Me perché sarete parte di Me.

Giovani di tutta la Terra, a voi oggi IO proclamo la Mia Parola, vi chiedo di correre a Me, di appoggiarvi a Me, seguire Me in pienezza. L’avversario ha dichiarato guerra a Me prendendosi i Miei figli, IO oggi dico a voi oh uomini: state vigili, perché questa è l’ora dell’attacco mortale del demonio, cercate la forza in Me nella Santissima Eucaristia, state in stato di Grazia per essere forti e vittoriosi contro il nemico infernale.

Amati figli, quest’anno è l’anno del Trionfo del Cuore Immacolato di Maria, Ella Sposa dello Spirito Santo verrà a colmarvi di Sé e vi porterà a Me santi. Abbracciate Maria nel vostro cuore e seguiteLa in obbedienza a Me. State al Suo seguito rispettando il Vero Magistero della Chiesa, solo così sarete elevati a santità.

Non sciupate questi ultimi istanti della vostra vita su questa Terra seguendo false luci, ma appoggiatevi a Maria, per con Lei, combattere contro il serpente antico. Siate il Suo Calcagno, coloro che nella fedeltà assoluta a Cristo Gesù, inizieranno una vita nuova in Lui.

Evangelizzerete un popolo lontano da Me e lo condurrete a Me, in comunione a Colei che vi darà mandato.

Contribuirete al Suo Trionfo, al Trionfo del Suo Cuore Immacolato, e con Lei vi avvierete alle porte del Nuovo Paradiso sulla Terra.

Maria, per mandato del Padre, sarà presto con voi sulla Terra Quale Corredentrice di salvezza. La Sua missione è in sconfitta al serpente antico. Il Suo esercito sarà grande, i Suoi soldati vittoriosi in Colui che è il Vittorioso Re, Suo Figlio Gesù!

LA SICILIA verrà colpita dalla grande abominevole eruzione dell’Etna che si accompagnerà al Marsili e al Vesuvio. Lo Stromboli non tacerà, anch’esso prenderà vigore e si farà presente nella sua eruzione notturna saccheggiando mezza Italia. È l’ora della grande distruzione in Italia, ma non dovranno temere i Mie figli, essi verranno protetti dal manto di Maria. Queste eruzioni sono state valutate nei tempi.

L’ITALIA È IN UN CRATERE VULCANICO, IL SUO PIEDE SPARIRÀ ALL’IMPROVVISO E IL SUO STOMACO SARÀ LACERATO, SARÀ ATTRAVERSATO DA PARTE A PARTE DAI DUE MARI CHE LA COSTEGGIANO.

ROMA a causa dei suoi peccati sarà bruciata dal fuoco. Dalla via Appia entreranno i banditi e prenderanno possesso del Vaticano.

FIRENZE, pregate figli Miei, perché a breve si troverà nel pericolo. La Sua fama sarà distrutta dalla cattiveria dei barbari.

SIENA verrà distrutta da un terremoto.

ASSISIsarà anch’Essa distrutta da un terremoto di grande magnitudo che colpirà anche i paesi limitrofi.

IL NAVIGLIO esonderà e Milano tremerà, i suoi abitanti saranno messi in miseria.

GENOVA sarà inghiottita da un grande maremoto.

ANCONA subirà un grande terremoto.

L’AQUILA subirà ancora la sorte del condannato a morte.

LA SARDEGNA, con tutti i suoi figli pregherà, perché tanto vedrà!

Pioverà grandine dal cielo che si trasformerà in fuoco e tutto brucerà, ciò che non prenderà l’acqua lo farà il fuoco. Il mondo verrà avvolto dal terrore, le guerre prolificheranno e la menzogna prenderà potere.

Arriverà la grande bufera con l’impostore che siederà sul trono di Pietro, e la maledizione verrà su tutta la Terra!

Auspico la vostra lucidità, pregate figli Miei e non abbandonate mai la Verità, IO sarò con voi affinché troviate la forza e il coraggio di combattere per la Verità.

Sono ormai prossime le ore di sventura per l’Italia!

Pregate figlioli, pregate!

Gesù!